Suggerimenti per imprenditori

La comunicazione è alla base della buona resa della tua attività.

Le conversazioni con estranei non sono il tuo forte?

Con un po’ di preparazione, anche il professionista più introverso può migliorare!!

Come? Così!

La Presentazione. Inizia la conversazione con una semplice introduzione, accompagna il saluto con una salda stretta di mano, un ottimo contatto visivo, un sorriso caloroso e vero!
Con poco, hai già stabilito chi sei e hai aperto la porta alla persona che stai conoscendo.

Invita gli altri a parlare di se stessi. A parte alcune eccezioni, le persone di solito amano parlare di loro.
Inizia la conversazione con domande tipo: “Che lavoro fai?”, “Perché hai scelto questo campo?”, “Cosa ti piace del lavoro che fai?” sono le migliori (indirizzate all’altra persona).

Utilizza domande aperte. Ci sono poche cose più complesse, in una conversazione, del tentativo di coinvolgere qualcuno che risponde semplicemente con un “sì” o un “no”. Poni domande che portino ad una risposta più articolata, ad esempio utilizzando le parole “come” e “perché” poiché sono particolarmente utili per incoraggiare la discussione.

Ascolta sempre le risposte! Un errore comune di chi fa il consulente di vendita è ascoltare parzialmente la risposta per andare troppo avanti con i pensieri, tralasciando il filo della conversazione.
Non essere ansioso di porre la prossima domanda, interessati alla risposta che ti viene data, la domanda sorgerà spontaneamente.

L’importanza dei segnali non verbali. Cosa stanno dicendo le persone senza usare le parole? Cosa condividi con loro? In cosa invece non sei d’accordo?
Impara dai segnali non verbali che accompagnano le parole che la gente usa.

La positività. Se c’è qualcosa che l’altra persona ha detto (o scritto) che ti ha convinto, che ti è piaciuto, diglielo.
Lodare qualcuno, manifestando piacevolezza, dove è appropriato e autentico è sempre la cosa migliore.

Le azioni supplementari. Questo tipo di relazione – anche se sembra costruita a tavolino – in realtà si basa su un interesse reale e concreto nei confronti di chi hai davanti.
Esprimi la tua voglia a continuare la conversazione al di fuori di questo primo incontro.
E’ utile scambiarsi biglietti da visita e chiedere all’altro in che modo preferisce comunicare successivamente con te (tramite social media? con e-mail? al telefono?), se l’altra parte è gradevole, raggiungila entro pochi giorni. E’ un buon momento perché l’interazione è fresca in entrambe le menti.

Ricorda! La parte più importante di qualsiasi strategia sei tu!
Condividi la tua passione ed eccitazione per il lavoro che fai con gli altri. Comunicare il proprio entusiasmo, solleva l’umore degli altri e giova a tutti!